on PARTNERSHIP

Jordan x Levi’s Air Jordan IV


 
La prima collaborazione tra Jordan Brand e Levi’s risale al 2008, ed ora, dopo 10 anni i due marchi hanno nuovamente riunito le forze, creando un nuovo modello di scarpa in denim e una nuova versione della Jordan Reversible Trucker Jacket, entrambe disponibili nelle varianti denim nero e bianco. Nuovo anche il design del logo Levi’s Two Horse, che ora include il logo Jumpman, unendo così le identità dei due brand. Jordan x Levi’s Air Jordan IV presenta suola in gomma, cuciture in oro, lacci denim e il classico Levi’s Red Tab. Sulla scia della customizzazione duo-brand, la Jordan Reversible Trucker Jacket combina il denim di Levi’s con inserti in taffetà del tipico outfit sportivo Jordan. Le patch in taffetà, in rosso nella versione denim black e in nero nella versione bianca, sono presenti sulle maniche, sul colletto e rivestono l’interno della giacca, mantenendo i bottoni in rame scuro, con logo Flight sul retro in denim. Le versioni reversibili portano invece il logo Jumpman sul retro e il colletto in denim. La Limited Edition, lanciata lo scorso 19 giugno, sarà disponibile in selezionati flagship store Levi’s a Milano, Firenze e Bologna.


on FASHION

Lapo Elkann firma la sua prima linea di eyewear


 
Si chiama Laps collection ed è la prima collezione di occhiali lanciata lo scorso 28 giugno dall’imprenditore Lapo Elkann per Italian Independent, la società quotata di cui è fondatore e direttore creativo. In totale sono dodici i modelli, di cui cinque da vista e sette da sole che prendono ispirazione da tre mondi a lui molto cari: l’arte e il mare che si fondono negli occhiali che guardano a Hokusai e l’automotive con i modelli in stile gentleman driver dalla montatura in titanio (in cui è presente anche il modello Avvocato dedicato al nonno Giovanni Agnelli) e infine le icone vintage del Made in Italy con i modelli che riecheggiano La Dolce Vita. La linea è in vendita presso le Boutique Italia Independent, nei migliori ottici italiani ed internazionali, in selezionati fashion store e sulla piattaforma e-commerce.


on MUST-HAVE

Trend: solo shampoo solido


 
Lo shampoo più ambito del momento? Senza dubbio quello solido, concentrato come una classica saponetta…l’ideale per le vacanze, soprattutto quando si viaggia con bagaglio a mano! Dura tantissimo e pesa pochissimo, senza contare che è anche rispettoso dell’ambiente. Con un camion pieno di shampoo solidi puoi lavarti i capelli più o meno tante volte quanto con quindici camion pieni di shampoo liquidi. Se poi pensi che i detriti di plastica rappresentano oltre il 65-95% dell’inquinamento marino, lo shampoo solido senza packaging diventa ancora di più una scommessa su cui puntare per la salvaguardia dell’ambiente.


on STYLE

In città ciabatte e ciabattine super flat!


 
Il mantra dell’estate 2018 è: comodità in tutte le situazioni. Dal mare alla città, dall’aperitivo all’ufficio, le shoes della calda stagione sono ciabatte e ciabattine flat. Non c’è outfit con cui non possano andare. Dagli abiti lunghi e leggeri ai jeans bianchi, fino ai pantaloni eleganti tutto è ammesso. I modelli più cool? Sicuramente quelli in gomma… colorati o tinta unita, dal mood sporty o suola in paglia tutti sottolineano la voglia di moda underground. A metà tra il nomade e lo chic, l’estate si trasforma nel momento ideale per essere un po’ controcorrente, stravolgendo o reinterpretando a modo proprio i classici canoni dell’eleganza in senso stretto! Chi l’ha detto che per essere glam dobbiamo per forza indossare un tacco 15? L’importante è avere un piede (quasi perfetto) e ben curato… per il resto con le elevate temperature, almeno per quest’anno, tutto ci è concesso! Perché non approfittarne?


on GREEN

GrünBAG: borse sostenibili


 
Dai diamanti non nasce niente, dal riciclo creativo possono nascere progetti decisamente cool, nel pieno rispetto delle risorse ambientali. E’ questa la filosofia abbracciata da Helen Leegaard, fondatrice del brand danese GrünBAG. Il suo viaggio green è nato trasformando scarti industriali in zaini e borse dall’animo glam eco-friendly. Colorate collezioni che offrono un’alternativa upcycle a coloro che desiderano qualcosa di veramente diverso. Borse e zaini, realizzati con materiali altamente resistenti, si adattano a usi e situazioni diverse. Il modello LifeBag Sport, ad esempio, è una borsa capiente progettata per tutte le esigenze sportive. Dotata di multi-tasche interne ed esterne, è realizzata con materiali ricavati dall’abbigliamento tecnico navale VIKING nella tipica tonalità arancione che resiste al vento e all’acqua. La shoulder bag modello Architect è invece un concentrato di coolness unisex… pragmatica al massimo. Le sue misure sono perfette per contenere i blocchi A3 e il laptop ed è dotata di tasche interne ed esterne per tenere in ordine tutti i materiali di studio e di lavoro. La tracolla? Rigorosamente ricavata dalle cinture di sicurezza delle automobili!


on PROJECT

La Barbie diventa Robotics Engineer


 
Una nuova professione per Barbie. Questa volta Mattel la trasforma in Robotics Engineer. Con pantaloni e giacca di jeans, t-shirt, occhiali da laboratorio, differenti tipi di incarnato e tratti somatici, la nuova Barbie si fa paladina delle giovani donne che nel mondo scelgono di dedicarsi alle discipline STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Matematica). Obiettivo di Mattel è avvicinare le bambine alla programmazione informatica concretamente, attraverso una partnership con Tynker Coding, piattaforma di programmazione per bambini. Acquistando la Barbie Ingegnere robotico, si ha diritto infatti a sei lezioni di codifica gratuite, pensate per insegnare alle bambine a ragionare, risolvere problemi e apprendere gli elementi basilari della programmazione informatica. Le lezioni di coding mostrano come costruire un robot, come farlo muovere, camminare, ballare. Si impara giocando. Si abbattono stereotipi, aiutando le giovanissime ad impegnarsi per raggiungere i propri obiettivi.


DA non PERDERE

Quattro App per un’estate al top!


 
YouTube Music: questo il nome del nuovissimo sistema di musica in streaming ideato da YouTube che permette di non separarci mai dalla nostra musica preferita, neppure sotto l’ombrellone
Playaya: ideata da due giovani torinesi, punta sulla condivisione dell’ombrellone sulle spiagge italiane. Se questo rimane libero in alcune ore della giornata, con l’app puoi correre a sdraiartici, usufruendo di sconti vantaggiosi.
Cool Cousin è l’app che mette in contatto guide locali e turisti desiderosi di vivere una vacanza immersi nella cultura del luogo. Un vero e proprio cicerone che ti porta in giro per la città e ti fa conoscere i locali migliori.
Yescapa: per fare un’esperienza in camper on the road insieme agli amici… un servizio che mette in contatto con chi ha a disposizione un camper per l’affitto veloce e sicuro!


on BEAUTY

La manicure estiva ha i colori del mare


 

A lanciare la tendenza Selena Gomez

Non importa dove trascorrerete le vacanze estive, l’importante è sfoggiare manicure e pedicure all’altezza della situazione! Dimenticate le unghie color melanzana, rosso fuoco o ultraviolet viste per tutto l’inverno e la primavera. In nome della stagione più calda dell’anno, delle serate estive in compagnia, di feste sulla spiaggia con mani in primo piano e piedi sempre in vista in sandali minimalisti, i colori più cool prendono spunto dal mare. Ha aperto le danze del cambiamento, pare, l’attrice Selena Gomez che si è presentata all’ultimo red carpet per la presentazione del film 13 reasons why con mani laccate color blu elettrico e i primi piani delle sue mani stanno facendo il giro del mondo attraverso instagram e pinterest.
La classifica della nail art vede perciò al primo posto tutte le nuances del blu (dai toni blu-elettrico a quello acqua-altomare, dall’azzurro-piscina al celeste-cielo, come quelle delle linee di Artistic Nail Design, & Other Stories, Yves Saint Laurent e Chanel). Seguono i toni rosa, violetto, rosso corallo, giallo e arancio (L’Oreal, Pupa, Chanel, Yves Saint Laurent, Dior). Tutte le tonalità sono rigorosamente pastello, niente più effetto lucido seppure resistono ancora i toni metallici (Essie e Oscar De La Renta) da destinare rigorosamente alle feste notturne sulla spiaggia. Impazza il nude look, ma solo sulle mani (vietato sui piedi) e rigorosamente disegnato ad arte con le tecniche di art-monogram. Infine, dimenticate totalmente la french manicure, via libera invece ad anelli e collane sottili india-style per mani e piedi dal fascino esotico e sensuale.