on HI-TECH

Samsung
Galaxy 2018: A8 e A8 Plus

Sbarcheranno proprio questo mese: Samsung Galaxy A8 (2018) e A8+. Entrambi i dispositivi (con certificazione Ip68) sono caratterizzati dal rapporto del display da 18,5:9 e condividono la stessa risoluzione da 2.220 x 1.080 pixel. Il pannello del Galaxy A8 è un 5,6 pollici Full Hd+, così come quello equipaggiato dal Galaxy A8+, ma più ampio con i suoi 6 pollici. Stesso processore octa-core da 2.2 GHz, ma differenti le configurazioni: A8 sarà disponibile con 4 GB di Ram e 32 o 64 GB di memoria interna espandibili tramite micro Sd fino a 256 GB, mentre A8+ sarà disponibile nella configurazione da 4 GB di Ram e 32 GB di memoria interna o 6 GB di Ram e 64 GB di memoria interna, sempre espandibili. I dispositivi presentano una singola fotocamera posteriore da 16 Mpixel e una dual camera frontale da 16 e 8 Mpixel. Disponibi-li con sistema Android nelle colorazioni Gold, Blue, Orchid Grey e Black.

www.samsung.com


on SALE

Saldi Così eviti brutte sorprese

E’ arrivato il grande giorno! Dopo settimane di attesa, oggi, 5 gennaio, sono arri-vati i saldi che, in Lombardia, proseguiranno fino al 5 marzo. Finalmente possiamo correre ad acquistare i capi tanto desiderati a prezzo ribassato. Ma, come sempre, attenzione! Per evitare brutte sorprese date un’occhiata ad alcune semplici regole per fare shopping in sicurezza:
• confrontare il cartellino del prezzo vecchio con quello ribassato: se avete dubbi chiedete chiarimenti al negoziante;
• controllare che i capi siano in buone condizioni. Se il difetto viene fuori dopo l’acquisto, potrete chiedere la risoluzione del contratto. È importante conservare gli scontrini, ma ricordate, quelli di carta chimica, sbiadiscono con facilità, fotocopiateli per poterli esibire al momento opportuno;
• prova dei capi: non c’è l’obbligo. Il consiglio è: “diffidare dei capi di abbigliamento che possono essere solo guardati e non indossati”, precisa il Codacons;
• attenzione che la merce in saldo sia quella stagionale;
• pagamenti: cercare gli adesivi in vetrina. Nei negozi che espongono in vetrina l’adesivo della carta di credito o del bancomat, il commerciante è obbligato ad accettare queste forme di pagamento anche nel periodo degli sconti e senza alcun onere aggiuntivo.


on MOSTRA

La donna che conquistò il ‘900

Istituto Secoli è uno dei protagonisti della mostra Rosa Genoni (1867-1954): una donna alla conquista del Novecento che sarà inaugurata durante la Milano Fashion Week il prossimo 13 gennaio 2018 presso l’Archivio di Stato di Milano. La mostra, curata da Elisabetta Invernici con il contributo della nipote-biografa Raffaella Podreider, è un percorso narrativo ed emotivo che mette in luce l’impegno della stilista italiana nella moda e nell’insegnamento per l’emancipazione femminile. Due abiti inediti in mostra, uno ispirato alla Nike di Samotracia in viscosa di bambù e l’altro alla Kalasiris egizia in tessuto naturale 100% ortica, sono stati creati partendo dai cartamodelli e le descrizioni contenuti nel libro scritto da Rosa Genoni nel 1909 Per una moda italiana: modelli, saggi, schizzi di abbigliamento femminile, 1906-1909. I due capi, per la prima volta realizzati ed esposti al pubblico, sono stati studiati e cuciti a mano da Rebecca Formenti, studentessa del Master Intimo e Sposa dell’Istituto Secoli di Milano. Gli abiti saranno esposti nella sezione moda della mostra “Tributo a Rosa Genoni” visitabile fino al 4 febbraio 2018 e vede contributi anche da parte di celebri brand di moda tra i quali Curiel, Fratelli Rossetti e Ornella Bijoux.


on COLLECTION

Saraghina Eyewear presenta le lenti colorate cosmetiche

Saraghina Eyewear presenta la nuova capsule “LIGHT COLOR”, una mini collezione in metallo realizzata sulle forme classiche o più eccentriche tipo i modelli squadrati per chi vuole osare e farsi notare. Le lenti colorate cosmetiche si distinguono per la loro leggerezza e le tonalità appena accennate che illuminano il viso e regalano allo sguardo una luce diversa. Due i colori proposti rosa e blu su montature oro e argento. Un accessorio di bellezza da cambiare non solo in base al look ma anche all’umore.

saraghinaeyewear.it


on IDEA

Storage L’innovativa sedia fotovoltaica

Si chiama Storage l’innovativa seduta “fotovoltaica” ad alta tecnologia progettata dai ricercatori di Sial, azienda bresciana specializzata in energie rinnovabili, su idea di Ri-Ambientando. Con forme futuristiche e completamente “Made in Italy” – dal design all’assemblaggio della componentistica – è dotata di un proprio accumulatore a batterie al litio, collegato a pannelli fotovoltaici portatili e di dimensioni contenute, da appendere al balcone. Storage può fungere sia da punto di prelievo energetico diretto per le apparecchiature elettroniche di casa, sia come collegamento all’impianto elettrico domestico (al pari di un gruppo UPS). L’energia accumulata nella sedia fotovoltaica può, ad esempio, far funzionare per due ore un televisore led/lcd, otto lampade a risparmio energetico e un computer portatile per un’ora e un’aspirapolvere da 800W per 15 minuti, senza incidere sul fabbisogno elettrico domestico. Comfort, design italiano, leggerezza ed eccezionale resistenza a vento e pioggia. Sono queste le caratteristiche dei guanti riscaldati a batteria WARMME di Capit. In questo capo, il circuito riscaldante segue il profilo della mano, irradiandone calore in ogni parte, dita comprese e donando così massimo benessere anche alle temperature più basse. Disponibili con o senza protezioni rigide. Nel modello outdoor (ideale per lo sci o altre attività simili) i palmi e le dita sono in pelle bovina pieno fiore, per garantire una maggior presa; mentre nella versione con protezioni rigide (ideali per la moto) presentano, oltre al-la certificazione CE, un profilo tergivisiera sull’indice, estremamen-te utile in caso di pioggia.


DA non PERDERE

Quattro preziose creme di bellezza

• L’e Cellular Cream Platinum Rare
La collezione Platinum Rare si ispira a uno dei metalli più preziosi e rari della Terra, il platino, che contribuisce a diminuire in modo visibile i principali segni dell’età. Questi prodotti offrono un’esperienza di lussuoso benessere.

• Dr Sebagh. Siero Platinum Gold Elixir
Oro 24 carati e platino racchiusi in un concentrato anti-age: rassoda
e leviga la pelle del viso grazie ad acido ialuronico, peptidi di ultima generazione e pigmenti dorati.

• Paradise Cream di Stemcell
Un trattamento della linea Stemcell con massima concentrazione di cellule staminali vegetali.
Le cellule “dormienti” vengono riattivate, permettendo la la creazione di una gran quantità di nuove sostanze della gioventù.

• Life Pearl Cellular crema
I laboratori di Helena Rubinstein hanno decriptato il se-
greto della perfezione della Perla Nera Reale: “l’Orient”. Life Pearl Cellular è una crema rivelazione che promette una pelle incredibilmente splendente.


on TREND

Abiti da sposa
Le tendenze 2018

Le proposte più originali tutte da copiare

Romantiche, leggere, a tutto pizzo e, perché no, anche un po’ colorate. Le spose 2018 saranno delicate e raffinate, impreziosite da morbide piume, perline e strass. Il pizzo, infatti, non cede il passo e continua ad essere presente tra le tendenze. Pronovias, ad esempio, lo rende protagonista in corpetti, inserti trasparenti per maniche, scollo e schiena che rendono i look sensuali con effetto tattoo e romantici al tempo stesso. Ispirata ad un giardino incantato in fiore la collezione di abiti da sposa 2018 Elie Saab. Il pizzo è l’elemento principe di questo catalogo, ma anche i petali dei fiori, ottenuti con una particolare lavorazione tridimensionale, fanno la loro comparsa, soprattutto sui vestiti da sposa rosa blush chiarissimo e impercettibile. Rosa Clarà propone, invece, una collezione leggera, con volumi fluttuanti, tanto pizzo, maniche con volant: i tessuti sovrapposti danno volume alla silhouette – senza perdere la sensazione di leggerezza – e gli abiti minimalisti trovano un tocco vivace attraverso le applicazioni di pietre preziose. Con Atelier Emé, la designer Raffella Fusetti cerca di andare incontro a tutti i tipi di sposa con tessuti fluttuanti che non mettono in difficoltà chi dovrà indossare gli abiti. Tra le sue proposte anche la sposa in jeans e gli abiti di ispirazione orientale in rosa e azzurro. Sonia Peña, la stilista andalusa, esprime tutta la sua passionale creatività in abiti estrosi dai toni vivaci che trasmettono una eleganza grintosa e moderna: pizzi, merletti e stampe floreali. Il brand Viktor & Rolf gioca con geometrie, volumi strutturati, ritagli, fiocchi. Tanti i dettagli: si va da abiti trapezoidali a quelli a colonna, da jumpsuit a vestiti voluminosi e modelli corti carichi degli elementi iconici come volant ed archi grafici.

A SINISTRA UNA PROPOSTA DEL BRAND Viktor & Rolf; A DESTRA ABITO ATELIER EMé