Il grande oroscopo dell'estate

Digital Paper:

Le previsioni segno a segno

Oroscopo Estate 20182018-06-25T13:24:44+00:00

Cosa dicono le stelle per questa capricciosa estate?

A tratti torrida, a tratti da cappottino… analizziamo segno per segno i suggerimenti dei pianeti che disegneranno la stagione

Questa fine primavera e a seguire nell’estate 2018 assistiamo a importanti cambi di scenari. Al primo posto il balzo di Urano che sembra lasciare l’Ariete per mettere un piede in Toro, da maggio 2018 allo stesso mese dell’anno dopo, compiendo una sosta tra i 28 gradi di Ariete e i 2 gradi di Toro, tra moti diretti e retrogradi. L’ingresso definitivo nel Toro avviene il 7 maggio 2019. In Terra smorza veemenza ed esagerazioni di Fuoco, al Toro infonde il desiderio e il coraggio per svoltare.

—————-

Tornando all’estate… da maggio a settembre tanti pianeti compiono soste su particolari gradi, movimentando così alcune decadi (stagione più semplice per chi non viene direttamente coinvolto). Plutone a maggio è al 21° grado di Capricorno, nell’estate retrocede, a ottobre è al 18° grado di Capricorno. Terze decadi di Toro, Vergine, Scorpione e Pesci favoritissimi, cambiamenti molto positivi. Nettuno a maggio è a 16 gradi di Pesci, in estate retrocede, conclude la stagione a 13 gradi. Bel transito per le seconde decadi di Scorpione, Cancro, Toro e Capricorno. Giove nel 2018 da marzo a luglio va da 13 a 23 gradi di Scorpione. Da agosto a ottobre avanza a fine segno. Cancro, Scorpione e Pesci sono alleggeriti. Molto bene anche Vergine e Capricorno, Toro no alle spese pazze fino alla fine dell’estate. Saturno a maggio è 9 gradi di Capricorno, retrocede fino ai primi di settembre a 2 gradi, dal 10 settembre torna diretto e conclude l’estate a 4 gradi. Capricorno prima decade un po’ affaticati. Prima decade del Cancro a corto di energia. Toro, Vergine, Scorpione e Pesci alla grande! Marte da fine giugno a inizio ottobre è tra i 28 gradi di Capricorno e i 9 di Acquario. Nervosi i Leone di inizio segno, spossati gli Acquario nati in prima decade. Toro e Scorpione disponibili a tratti, un po’ di nervosismo. Galvanizzati da Marte le prime decadi di Ariete, Gemelli e Sagittario. Un grande recupero energetico per i Bilancia.


I segni zodiacali e i loro elementi

ELEMENTO FUOCO

I tre segni caratterizzati dal Fuoco sono vivaci, espansivi, generalmente aperti e spontanei. Disponibili e cordiali, contagiano di passione ed entusiasmo anche nature meno esplosive. Si completano con i segni d’Aria, alleati nell’incanalare la loro creatività in forma logica, alleati nell’ordinare i pensieri. Sintetici, sanno cogliere immediatamente l’essenza e decidere velocemente. Spesso azzeccando.

Punti di forza: trascinatori e coinvolgenti, conquistano con la loro sincera passione, ci mettono il cuore. Da migliorare: maniere un po’ dirette ed eccessi da smorzare. Energia a volte eccessiva da dosare con maggiore criterio.

————–

ELEMENTO TERRA

I segni di Terra riflettono, ponderano e non decidono mai d’impulso. Ordinati mentalmente, organizzatori e buoni “capi”, pur senza essere molto espansivi. Notevole la loro capacità di progettazione e la meticolosità di esecuzione. I segni di Acqua sono complementari, perchè attraverso l’Acqua la Terra produce frutti. L’Acqua aiuta la Terra a migliorare l’empatia e nel contatto con l’emotività, un tema non sempre facile.

Punti di forza: concretezza, affidabilità, perseveranza, metodo. Da migliorare: possono apparire aridi emotivamente, poiché faticano con i sentimenti. Limitate l’ostinazione, siate più celeri!

————–

ELEMENTO ARIA

Brillanti, curiosi e informati. Mentalmente ricettivi, a caccia di stimoli, per i Segni d’Aria è importante confrontarsi e scambiare opinioni. Creativi, con logica organizzano i pensieri. I Segni di Fuoco rappresentano i loro migliori alleati per integrare ciò che tendono a minimizzare, la parte emotiva e passionale. E se il Fuoco riscalda l’Aria… l’ambiente ne trae giovamento. L’Aria rischia di disperdersi ma il Fuoco aiuta a prendere posizioni senza remore e dubbi.

Punti di forza: intuitivi, spesso geniali, propositivi e creativi. Da migliorare: concretezza, capacità decisionale, passionalità.

————–

ELEMENTO ACQUA

Empatici, quasi medianici, i Segni d’Acqua spesso non hanno bisogno di parole. Timidi, emotivi, talvolta non valorizzati come meriterebbero. Oblativi e caritatevoli, non danno importanza al proprio ego. Si preoccupano più per gli altri che per se stessi. I loro amici di Terra li aiutano a prendere consapevolezza delle proprie qualità, dirottandoli verso pragmatismo e senso di opportunità, istanze non facili per gli Acqua. I ricordi del passato alimentano gioie, malinconie e sentimenti nascosti.

Punti di forza: sensibili, generosi e intuitivi. tDa migliorare: pragmatismo, coraggio e grinta.